9 settembre: Fasday, giornata internazionale della Sindrome feto-alcolica e dei disturbi correlati

Le CdA Logopedisti e CdA dei Terapisti della Neuro psicomotricità dell’età evolutiva dell’Ordine Tsrm-Pstrp di na, av, bn, ce informano e sostengono fortemente la Giornata internazionale della Sindrome feto alcolica e disturbi correlati. Un appuntamento che ogni anno viene celebrato simbolicamente il nono giorno del nono mese dell’anno (riferiti ai mesi di gravidanza), alle ore 9.09.

Lo spettro dei disturbi Feto alcolici (Fetal alcohol spectrum disorder, Fasd), la cui patologia più grave, ma ancora diffusamente poco riconosciuta, è la sindrome Feto-alcolica (Fetal alcohol syndrome, Fas) comprende una serie di danni, irreversibili e permanenti, che si possono manifestare in un bambino la cui madre ha consumato bevande alcoliche durante la gravidanza, quali malformazioni morfologiche, ritardo psicomotorio, disturbi dell’apprendimento e del linguaggio, disabilità comportamentali e neuro cognitive, disturbi mentali, e secondarie difficoltà di relazione psico-sociale.

I dati nazionali rilevano che l’Italia è al secondo posto in Europa, e al quinto nel mondo, per incidenza di sindrome Feto-alcolica. In Italia sono presenti circa 25 mila bambini (da 0 a 16 anni) con Fasd; nel mondo ogni anno sono 120mila i neonati che sviluppano lo spettro dei disordini Feto-alcolici e sono circa 60 milioni le persone che ne sono affette. Importante una corretta diagnosi, una presa in carico multidisciplinare tempestiva ed un percorso riabilitativo precoce, che vedono primariamente l’intervento del Terapista della neuro psicomotricità dell’età evolutiva e del logopedista, mirato al miglioramento delle funzioni psicomotorie e delle competenze neuropsicologiche verbali e non verbali, neuro comportamentali e relazionali.

La campagna di sensibilizzazione annualmente è sostenuta dall’Istituto superiore della Sanità (Iss) dal Ministero della Salute e dall’Osservatorio nazionale alcol (Ona), quest’ultimo già ambasciatore internazionale della European fetal alcohol spectrum disorders alliance (Eufasd) e della campagna internazionale di sensibilizzazione sulla FASD “Too Young To Drink”.  Negli anni sono stati realizzati numerosi materiali divulgativi, come il libretto “Donna e alcol. Alcol: sei sicura?”, il pieghevole “Alcol e gravidanza: sei sicura?“, la locandina “Alcol e gravidanza”, di libero download dalla pagina web dedicata.

Condividi su: